Novità: parte la sperimentazione della “Targatura Impianti” di climatizzazione e termici in Umbria.

La regione Umbria avvia una fase sperimentale che nel giro di pochi mesi porterà, attraverso i manutentori delle caldaie, alla fase operativa e definitiva, uniforme su tutto il territorio regionale.

Ogni generatore sarà dotato di un codice e relativo QR Code, che lo identificherà in maniera univoca (vedi allegato)

Finisce così l’epoca dei furbetti, che eludevano i controlli, erano un pericolo e inquinavano le nostre città.