In: Blog

La legge di stabilità 2017 ha introdotto le detrazioni fiscali per le persone fisiche e per le società per le spese sostenute per gli interventi antisismici sugli immobili esistenti adibiti ad abitazioni o ad attività produttive ubicati nelle zone sismiche 1 – 2 -3.

La percentuale di detrazioni fiscali va da un minimo del 50% ad un massimo dell’85%.

Le detrazioni

  • IRPEF

    1) Detrazioni d’imposta: sull’ IRPEF per le persone fisiche e sull’IRES per le persone giuridiche

  • Tipologie

    2) Immobili favoriti: abitazioni, seconde case e attività produttive

  • Spese Ammissibili

    3) Spese detraibili: tutti gli interventi di sostegno antisismici e lavori collegati, progetti, analisi, studi e costi tecnici

    Importi

    4) importo massimo in detrazione fiscale è 96.000 euro ad unità immobiliare da frazionare in 5 annualità

    <!-- Global site tag (gtag.js) - Google Analytics --> <script async src="https://www.googletagmanager.com/gtag/js?id=UA-48706512-48"></script> <script> window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'UA-48706512-48'); </script>